Elisabetta Petrone

 

Avvicinatasi allo studio del Pianoforte all’età di 6 anni, Elisabetta Petrone si diploma con il massimo dei voti presso il Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso.

Consegue brillantemente, presso lo stesso Conservatorio, il Diploma Accademico di II livello nel Biennio Specialistico in Pianoforte-percorso formativo Pianista Collaboratore ed Accompagnatore al Pianoforte, sotto la guida del M° Marco Grisanti, con 110/110 e Lode. Nel 2005 consegue anche la laurea in Giurisprudenza.

Classificatasi al terzo posto al Concorso Nazionale Musicale della Città di Ortona nella categoria “Duo e pianoforte a 4 mani” e in buone posizioni in vari concorsi musicali, tra cui il Premio Internazionale Raffaele Calace conseguito a Pignola (PZ) con l’ormai consolidato e apprezzato Duo Pianoforte-Mandolino Desiata&Petrone, ha all’attivo numerosi concerti sia come solista sia in formazioni da camera in Italia (Campobasso, Morcone (BN), Bojano (CB), Frosolone (IS), Napoli, Pignola (PZ), Milano, Barasso (VA), Travedona-Monate (VA), Viggiù (VA), Brusimpiano (VA) ) e all’Estero (Lugano, Ascona, ecc. ).

Nel 2002 segue il Corso estivo di Perfezionamento in “Il pianoforte nella musica da camera” del M° Marco Grisanti, nonché, fino ad oggi, numerose Masterclass con autorevoli artisti come M° Lenuta Ciulei, M° Bruno Canino, M° Michele Marvulli, M° Alberto Miodini, M° Roberto Plano, M° Chiaralberta Pastorelli, M° Ani Martirosyan, M° Bruno Mezzena-M° Mary Asakawa.

Per l’Anno Accademico 2009/2010 e 2010/2011 è stata ammessa al Corso di Alto Perfezionamento Pianistico presso l’Accademia Pianistica Internazionale “Lago di Monate” sotto la guida del M° Roberto Plano.

Nell’estate 2010 ha seguito il Corso di Alto Perfezionamento Pianistico del M° Bruno Mezzena, Ticino Musica, ottenendo la segnalazione come pianista dal M° Mary Asakawa per il concerto tenutosi ad Ascona.

Nel 1996 ha fondato la Schola Cantorum di Reino (BN) e fino al 2001 ne ha curato la direzione musicale e artistica, partecipando a varie manifestazioni e concorsi canori.

Dal 2005 al 2007, è stata Pianista Collaboratore della classe di Corno del M° Giovanni D’Aprile, della classe di Musica da Camera del M° Marco Grisanti; dal 2006 al 2007 della classe di Tromba del M° Vittorio Magrini e della classe di Clarinetto del M° Giampietro Giumento del Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso, collaborando anche con il M° Franco Brizzi (Sax) e con il M° Zanchetta (Clarinetto).

Ha costruito anche un buon repertorio cameristico per Pianoforte e Violino nella formazione Duo con la violinista Antonella D’Andrea e che con il violinista Alessandro Miele.

Nel 2008 è stata Pianista Collaboratrice della Masterclass in Clarinetto tenuta dal M° Zanchetta presso il Conservatorio di Novara e ha collaborato come organista per la Corale della Chiesa Parrocchiale Santi Pietro e Paolo di Lonate Ceppino (VA).

Nel 2008 è stata Direttrice Musicale dello Spettacolo teatrale “Kirikù&Karabà” allestito dall’Accademia Teatro Franzato (VA).

Nel 2006 ha costitutito con la Mandolinista Annalisa Desiata il Duo Mandolino-Pianoforte “Desiata&Petrone”, con il quale riscuote un vivo plauso di critica e di pubblico.

Consta di una pluriennale esperienza didattica maturata all’interno del Conservatorio “L. Perosi” di Campobasso come tirocinante e, come Docente di Pianoforte e di Teoria e Solfeggio, in varie Accademie Musicali, come la “L. Lanaro” e la “N. Fiorda” di Campobasso e presso il Liceo Musicale Manzoni di Varese.

Attualmente, è Pianista Collaboratore e Docente di Teoria e Pratica della Danza presso il Liceo Coreutico di Busto Arsizio (VA), Docente di Pianoforte presso il CFM di Barasso (VA), presso la Filarmonica “G. Puccini” di Baraggia di Viggiù (VA) e presso la scuola di musica del Malcantone "L'Albero delle Note" con sede anche a Rancate (CH), continuando a collaborare come Docente anche con il Comune di Varese e il Comune di Brusimpiano (VA) per i corsi di guida all’ascolto della Musica Classica.

 

 

 

 

 

Noi utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. I cookie essenziali sono già stati impostati. Per aver maggiori informazioni su i cookie da noi utilizzati vi invitiamo a guardare la nostra informativa sulla privacy.

Accetto i Cookie da questo sito.